L'arte contemporanea e ambientale della Valdelsa Valdicecina

Oltre la tradizione e fuori dai musei si diffondono le arti che parlano del territorio in modo nuovo, diverso, libero.

Una nuova idea di arte ti aspetta in Valdelsa Valdicecina! Numerosi progetti di arte contemporanea e ambientale hanno fatto di questa terra una culla di innovazione per artisti e architetti di fama internazionale.

Passeggiando per le vie dei borghi e nelle campagne incontrerai opere, sculture ed edifici che attireranno la tua attenzione: ogni lavoro porta con sé una riflessione sullo spazio in cui si inserisce e dialoga con il territorio, ne rafforza il valore e l’identità.

artcraft-arte-contemporanea-ambientale-michelucci

Alcune opere di architettura svelano la vocazione industriale della Valdelsa Valdicecina. È il caso di Piazza Arnolfo a Colle Val d’Elsa, che porta la firma di Jean Nouvel e Daniel Buren, o del Magazzino Nervi a Saline di Volterra, dove l’ingegno di Pier Luigi Nervi è testimoniato dalla grande cascata di sale che piove dal soffitto, affascinante e ipnotica.

Imperdibili sono anche gli edifici progettati da Giovanni Michelucci: sia la sede della Banca Monte dei Paschi di Siena a Colle Val d'Elsa, sia nell’area della geotermia, come la Cappella dei Lagoni a Sasso Pisano e il villaggio industriale di Larderello, che con la loro stabilità contrastano i vapori evanescenti della Valle del Diavolo.

Gli Itinerari di Luce che trovano posto nella medievale Rocca di Staggia, a Poggibonsi, rappresentano la mescolanza più profonda e armoniosa di antico e moderno, per un’esperienza imperdibile, sospesi nel tempo.

Molti artisti hanno creato opere site specific che possono essere trovate perdendosi nei vicoli caratteristici e nel paesaggio naturale. Ne sono un esempio le geometrie di Mauro Staccioli, enormi forme colorate disseminate nelle campagne intorno a Volterra e lungo la strada che porta a San Gimignano, o i sette omini pixellati di Antony Gormley, che popolano i luoghi più simbolici di Poggibonsi.

Nomi di importanza mondiale, come quelli di Kiki Smith e Anish Kapoor, hanno lasciato in Valdelsa Valdicecina il segno del loro passaggio, mentre numerosi murales riempono le strade di messaggi e colori.

Persino i boschi sono gallerie d’arte a cielo aperto, come la Selva di Sogno, dove l’artista Deva Manfredo ha creato un mondo fatto di pietre variopinte, mosaici e fantasia.

Apri la mente, guardati intorno e lasciati stupire da una bellezza inaspettata, inedita e non convenzionale. Scopri tutte le opere e i progetti di arte contemporanea e ambientale!

Vai alle schede

Scarica la guida alla Toscana Contemporanea

artcraft-arte-contemporanea-ambientale-gormley

Valdelsa Valdicecina
terra di racconti e di armonia

Tra i borghi e la natura vivono le storie più intime e coinvolgenti, come la tua!
Scopri tutte le attività per il tuo soggiorno ideale.

Scopri tutti i contenuti su

visittuscany logo
Scroll to Top